Immagine

Alimentazione c o n s a p e v o l e

Dopo alcune note sulla storia dell’alimentazione umana saranno evidenziati elementi di anatomia e fisiologia per chiarire e individuare quali tipologie di nutrimenti sarebbero più adatti all’uomo.

Si cercherà di strutturare un filo logico conduttore ponendo l’attenzione sui cibi da adottare per un corretto sviluppo psico-fisico dell’individuo. Inoltre verranno descritti cibi e associazioni che sarebbe opportuno eliminare o limitare perché tendono ad essere di difficile assorbimento, accumulare tossine, limitare le ns. risorse energetiche, indebolire il sistema immunitario, predisporci a varie patologie.

Possibili accenni su intolleranze, allergie, carenze e patologie legate alla sfera alimentare, cercheranno di “seminare” spunti culturali per adottare una sempre più necessaria eco sostenibilità individuale e globale, che parte… non solo dalla cucina, ma dai ns. comportamenti nel quotidiano.

Alcune indicazioni riguarderanno gli studi sui ritmi, la bioradianza e lo stato vibrazionale dei cibi, per dare il senso e l’importanza alla risonanza dei tempi, dei luoghi, dei modi nella sfera alimentare. Grazie alla Medicina Tradizionale Cinese e alle Leggi Biologiche, sarà evidenziato e compreso anche il forte collegamento tra cibo ed emozioni, anzi che le emozioni sono esse stesse nutrimento.

Saranno infine descritte piccole strategie, grazie alle quali si può migliorare le proprie funzionalità intestinali per avere ritmi più sani, disporre di maggiori energie ed autogestirsi al meglio la salute.

Massimo Zaninelli : Iridologo e naturopata diplomato presso l’Accademia Nazionale di scienze igenistiche e naturali “Luigi Costacurta”,  è un operatore olistico in perenne (de)formazione. Collabora con associazioni ed istituti estetici, utilizzando varie tecniche diagnostiche (iridologia, fisiognomica, kiniesologia, radioestesia, radionica…) e discipline di riarmonizzazione (consigli alimentari, pratiche idro-termo normalizzanti, fitonutrimenti, gemmoderivati, oligoelementi, floriterapie, massaggi olistici, coppettazione, lavaggi energetici, tecniche energetico-vibrazionali…) per indicare una via di equilibrio.

Vegetariano dal ‘96, ha sperimentato per anni il vegan e il fruttarianismo.

Dallo sviluppo della sua tesi “Percorsi neosciamanici nella Natura interiore” in seno all’Accademia di naturopatia Luigi Costacurta, è impegnato nell’elaborare progetti di ricerca dalla finalità iniziale di creare valorizzazioni all’interno dei parchi nazionali, che si è poi evoluto per portare benessere nel quotidiano in qualunque ambiente. Un’altra ricerca affascinante che viene portata avanti con una sperimentazione attuale su sé stesso, riguarda il nutrimento di luce e prana, come possibile alternativa al cibo solido: le implicazioni individuali e planetarie sono a dir poco interessanti.

prenotati per partecipare alle attività scrivi a: respirolibero@gmail.com

C E N T R O – D A R S H A N  
Tel. 3477603015
Via Gentilotti 14 TRENTO
http://www.respirolibero.it   
visita la pagina FB     Darshan la Via del Respiro

Annunci